Scegliere il living open

Mercoledì, 06 Novembre 2019

La novità del 2019 è stata il living rivisitato come spazio senza alcuna divisione.

Tra le tendenze d'arredamento del 2019, quella più amata è stata sicuramente il living in modalità open, uno spazio aperto da condividere con amici e parenti.

Nelle case di grandi dimensioni un soggiorno aperto, senza delimitazioni, regala all'ambiente un aspetto minimalista e lineare tipicamente nord europeo. Se invece lo abbiniamo a colori tenui come bianco, beige o ghiaccio alle pareti avremo una zona giorno chic ed elegante.

Anche per i piccoli appartamenti questa soluzione è ottimale, un living open infatti farà sembrare l'ambiente più grande e luminoso.Ricordate alcune accortezze: gli spazi tra divano, tavolino e libreria vanno sempre rispettate per evitare l'effetto confusione. Sì a tappeti che per tessuto e nuance ben si abbinano al divano scelto e per le pareti date sfogo alla fantasia: ben vengano quadri, locandine cinematografiche o foto ricordo. Anche la luce è molto importante, quindi optate per tende chiare alle finestre e lampade posizionate con cura sull'area conversazione.